CL, guai a chi la tocca Stampa
di Ferruccio Pinotti - 30 dicembre 2009

Chi attacca Comunione e Liberazione, “muore”. L’espansione del potere di CL ha assunto caratteri tali che chi si oppone a essa, o semplicemente critica lo stile della potente lobby cattolica, è sottoposto a pesanti pressioni. Esemplare il caso del dottor Enrico De Alessandri, un dirigente della sanità lombarda sottoposto a un severo provvedimento solo per aver criticato lo strapotere di CL in un sito, www.teopol.it, nel quale De Alessandri pubblica un dossier in cui è illustrato l’assalto al potere in una regione che gestisce un bilancio da 20 miliardi di euro, pari a quello di un piccolo Stato.

Lascia il primo commento! | Visualizzazioni: 1095

Leggi tutto...
1° dicembre - Giornata Mondiale di lotta contro l'Aids Stampa
www.lila.it - 1 dicembre 2009

In italia infezioni da Hiv in aumento, la prevenzione è poca e confusa. La Lila risponde: YES WE CONDOM Per il World Aids Day sono stati diffusi i nuovi dati della pandemia, ma in Italia il sistema di sorveglianza non è completo, le nuove infezioni sono in aumento, la prevenzione istituzionale è insufficiente e non in linea con quella internazionale. Comunicato stampa

Lascia il primo commento! | Visualizzazioni: 895

Il grande imbroglio dell’H1N1 Stampa
di Sandra Amurri - 17 gennaio 2010


Il governo Berlusconi ha buttato via 184 milioni di euro. La Novartis ha incassato un miliardo di euro. Il ministero della Salute ha sottoscritto un contratto con Novartis che definire sbilanciato a favore della multinazionale svizzera è poco, ma questo lo vedremo dopo aver puntato i riflettori su un altro fatto. Girolamo Sirchia – condannato in primo grado a tre anni per aver intascato tangenti, carcere scampato grazie all’indulto, sospeso per cinque anni dai pubblici uffici – nel 2004 quando era ministro della Sanità nel secondo governo Berlusconi, a trattativa privata (cioè senza gara pubblica) ha versato a Novartis 3 milioni di euro per avere diritto alla prelazione sull’eventuale produzione di vaccini in caso di pandemia.

Lascia il primo commento! | Visualizzazioni: 899

Leggi tutto...
Tanfo di fascismo Stampa
il Fatto Quotidiano - 17 dicembre 2009

  Gustavo Zagrebelsky   (Costituzionalista)   Gli attacchi a singoli giornalisti, a testate indipendenti e gruppi editoriali nasconde l’attacco al giornalismo d’inchiesta. Il giornalismo d’inchiesta esiste in tutti i paesi liberi, ed è vietato in quelli non liberi. Le vicende di questi giorni e il progetto di riforma della norma sulle intercettazioni telefoniche si spiegano in questa logica di attacco al giornalismo d’inchiesta, che è la più importante forma di controllo del potere pubblico. Il giornalismo d’inchiesta si basa su fatti e ricostruzioni, che possono essere non fondati. Ma a questi eventualmente si obietta con altri fatti e altre ricostruzioni. Non con le intimidazioni.  

Lascia il primo commento! | Visualizzazioni: 864

Leggi tutto...
Manifestazione Nazionale contro il ponte sullo stretto di Messina Stampa
Leggi tutto...
<< Inizio < Precedente 251 252 253 254 255 Prossimo > Fine >>

Risultati 2278 - 2286 di 2287
RocketTheme Joomla Templates