VIVIBORGARELLO.IT

EU Cookie Law

Informativa
Il Tribunale cerca laureati per la segreteria dei magistrati Stampa
PAVIA. Il Tribunale di Pavia arruola neo laureati in Giurisprudenza interessati al tirocinio formativo

La Provincia Pavese, 16 febbraio 2015

«Il presidente Cesare Beretta aveva istituito “l’Ufficio per il processo” – spiega il giudice Fabio Lambertucci, che coordina il nuovo servizio – Non esiste una segreteria del magistrato a Pavia. E difficilmente potrà essere istituita perché i fondi ministeriali scarseggiano». Il tirocinio formativo potrebbe contribuire a colmare questa lacuna. Da una parte offrendo supporto alle attività di segreteria di magistrati e cancellerie, dall’altra offrendo ai neolaureati crediti e occasioni di formazione professionale riconosciuti in curriculum.

Ci si iscrive, inviando la propria disponibilità, attraverso il portale del Tribunale di Pavia. Sono arrivate le prime domande. «Stiamo per partire, stiamo vagliando i profili per assegnare gli incarichi, ma le candidature sono aperte» spiega Lambertucci. In cosa consiste il tirocinio formativo? Ha la durata di 18 mesi. Prevede un’attività teorico-pratica che consente la partecipazione dei tirocinanti a corsi e seminari di formazione decentrata organizzati per magistrati ed avvocati, ma soprattutto e comporta la continuativa collaborazione con il magistrato affidatario nel compimento di tutte le sue ordinarie attività d’ufficio. Ad esempio il candidato deve prestare assistenza al magistrato affidatario nella preparazione dell’agenda, nello studio delle cause, nelle ricerche di giurisprudenza e di dottrina, collaborare alla stesura dei provvedimenti e partecipare – salvo specifiche eccezioni – alle camere di consiglio e alle udienze, sia pubbliche sia istruttorie o camerali, ovviamente nel rispetto di obblighi di segreto e riservatezza.

La Provincia Pavese, 16 febbraio 2015


Visualizzazioni: 885

  Lascia il primo commento!

Scrivi Commento
  • Si prega di inserire commenti riguardanti l'articolo.
  • Per mantenere un livello civile della conversazione, verranno eliminati tutti i commenti che contengono: turpiloquio, offese, violazioni della privacy, off topic, istigazioni alla violenza o al razzismo, minacce ecc.
  • Se ti imbatti in commenti lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone, avvisaci utilizzando l'apposito link Segnala che trovi in basso a destra ad ogni commento.
Nome:
Titolo:
Commento:



Codice:* Code

Powered by AkoComment Tweaked Special Edition v.1.4.6
AkoComment © Copyright 2004 by Arthur Konze - www.mamboportal.com
All right reserved

RocketTheme Joomla Templates