VIVIBORGARELLO.IT

EU Cookie Law

Informativa
L'Italia deve diventare il primo Paese al mondo per qualità della vita Stampa

di Luigi Di Maio, 24 gennaio 2018

La qualità della vita è al centro del programma di governo del MoVimento 5 Stelle, è il filo rosso che lega i 20 punti che abbiamo presentato domenica a Pescara. Parliamo di qualità della vita perché quello che ci sta a cuore è che gli italiani possano vivere bene nel loro Paese, senza essere costretti ad andare via oppure a rassegnarsi.

Il lavoro da fare è tanto e ce lo conferma il rapporto “U.S. News & World Report Best Countries" presentato al World Economic Forum: nella classifica dei primi 20 Paesi per qualità della vita l’Italia non c’è. Ed è un paradosso per un Paese come il nostro che può vantare una tradizione enogastronomica che tutti ci invidiano, bellezze paesaggistiche e un patrimonio storico artistico unici al mondo. Abbiamo tantissimo, eppure viviamo male.

Con il nostro programma di governo vogliamo far tornare l’Italia ai primi posti di classifiche come queste. Quando parliamo di qualità della vita in ballo ci sono cose concrete: quanto tempo ci vuole per fare un esame medico o per richiedere un certificato, la possibilità di trovare un lavoro, la qualità dell’aria che respiriamo e del nostro livello di istruzione, la sicurezza sul lavoro.

I nostri 20 punti parlano di questo, di una vita migliore e più semplice. 

Con il nostro piano di eliminazione di 400 leggi inutili, sburocratizziamo il Paese e rendiamo più facile la vita a imprese e cittadini; creiamo nuovi posti di lavoro con investimenti in settori ad alto moltiplicatore occupazionale e nel frattempo riformiamo i Centri per l’impiego; con il nostro Reddito di cittadinanza diamo una nuova opportunità a chi ha perso il lavoro e una pensione dignitosa, che non scenda sotto la soglia dei 780 euro, ai pensionati che non arrivano a fine mese; riduciamo le tasse per le piccole e medie imprese e per le famiglie, alle quali diamo un aiuto concreto soprattutto a quelle con figli; le risorse le togliamo dagli sprechi e dai costi della politica e le mettiamo su istruzione e sanità.

Non dobbiamo rinunciare a vivere bene e al sogno di avere un Paese migliore.
Partecipa, scegli, cambia!


Visualizzazioni: 424

  Lascia il primo commento!

Scrivi Commento
  • Si prega di inserire commenti riguardanti l'articolo.
  • Per mantenere un livello civile della conversazione, verranno eliminati tutti i commenti che contengono: turpiloquio, offese, violazioni della privacy, off topic, istigazioni alla violenza o al razzismo, minacce ecc.
  • Se ti imbatti in commenti lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone, avvisaci utilizzando l'apposito link Segnala che trovi in basso a destra ad ogni commento.
Nome:
Titolo:
Commento:



Codice:* Code

Powered by AkoComment Tweaked Special Edition v.1.4.6
AkoComment © Copyright 2004 by Arthur Konze - www.mamboportal.com
All right reserved

RocketTheme Joomla Templates